Home Internet PageSpeed Insights : verificare la velocità di un sito

PageSpeed Insights : verificare la velocità di un sito

Google PageSpeed Insights

Se hai un sito o lo stai sviluppando oppure se hai rallentamenti e non te ne spieghi la causa, allora dovresti avere sempre con te gli strumenti per verificarne la velocità. È notoriamente saputo che il serp di google penalizza siti che tendono ad avere tempi di caricamento lunghi. Ecco allora come verificare i punti deboli del nostro sito, o perchè no anche degli altri progetti da voi in gestione, in maniera tale da offrire un servizio più qualitativo.

verificare la velocità di un sito

Google PageSpeed Insights è uno strumento gratuito per verificare le prestazioni di un sito.

Al termine dell’analisi verrà mostrato un punteggio per dispositivi mobili e per la versione desktop.Solitamente un punteggio tra il 70 e 100 è chiaramente sufficiente. Un punteggio inferiore potrebbe essere dato da numerosi fattori tra i quali il server ospitante. Le soluzioni più comuni che il servizio mostra  sono

  • Eliminare JavaScript e CSS che bloccano la visualizzazione nei contenuti above-the-fold
  • Sfruttare il caching del browser
  • Minimizzare l’HTML e Javascript
  • Abilitare la compressione delle risorse
  • Ottimizzare le immagini
  • Dare la priorità ai contenuti visibili
  • Evitare re-indirizzamenti delle pagine di destinazione

Sotto ciascun punto sono presenti i suggerimenti per cercare di ovviare al problema e ottimizzare il sito. Ci teniamo a ricordare che questo strumento altamente professionale non è da considerare la bibbia della programmazione, bensì uno strumento di ausilio che va consultato sporadicamente solo se si notano rallentamenti degni di nota.

Vai al sito

Punteggio : 4 / 5 con 146 voti totali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *